mercoledì 3 settembre 2008

Gli ammutinati della carretta Molise


Non occorre un remo grande qualsiasi ma un grande remo per traghettare la barca verso approdi sicuri. Un grande remo nelle mani salde di un nocchiero temprato ed avvezzo alle intemperie non di un mozzo qualsiasi che ha preso possesso della carretta con un ammutinamento.
Non basta indossare il cappello di capitano, strappato a suo tempo con un colpo di mano, e di un bastone sagomato per pilotare un vecchio e traballante battello. Rattoppato alla meglio andrà alla deriva ed affonderà con il suo carico di disperati, di questuanti ,di mollicci, di inutili.
Ombre perdute nel nulla e nell'illusione vagano nella melma paludosa. Vi sguazzano, si tuffano si beano nei suoi vapori maleodoranti: un marchio ed un lezzo indelebile li accompagnerà nel loro cammino. Un pugno di ghinee e sogni di gloria promessi dal capo mozzo ad una ciurma di incapaci. Ognuno si è impossessato della divisa di nostromo illudendosi di esserlo perché non esistono specchi a bordo.
Nel natante regna eccitazione e confusione. Si sono scambiati i marinai con i servi : tutti comandano e nessuno pilota. Nessun approdo le è possibile ed alla fine affonderà. Il suo percorso è stato breve ed inutile. Ha imbarcato clandestini ed abbandonato marinai. L'ultimo imbarco è il più misterioso. Si salva un povero naufrago disperato , gonfio di inedia e saccenteria, e si è porta a picco l'intera nave. Quali segreti, ricatti, commistioni nasconde il derelitto imbarcato e salvato? Perchè il mozzo , neo spocchioso padrone del vapore..tto, ha deviato la rotta , anche se incerta ma almeno sicura, per imbarcare un misero abbandonato nell'oceano delle illusioni gettando, di contro , a mare alcuni suoi uomini di equipaggio? Alla fine pur di governare la nave ha scambiato alcuni suoi marinai con gli sguatteri di bordo ed inevitabilmente l'ha resa insicura e si arenerà contro gli scogli.
I pescatori osservano e si chiudono nel loro mutismo complice ed acconiscendente.
La giustizia divina trionferà sempre e tutti gli ammutinati saranno impiccati alla gogna del loro vacuo arrivismo intriso di forte sete di denaro.

3 commenti:

stock newsletter ha detto...

im your favorite reader here!

online gambling ha detto...

Considering the fact that it could be more accurate in giving informations.

lotto ha detto...

Yugs, daw nabasahan ko naman ni sa iban nga blog?